Energie e tecnologie sostenibili

Gruppi di lavoro

Mission e Obiettivi Specifici

L’obiettivo principale del GdL Energia e Tecnologie Sostenibili della Rete Italiana LCA è lo studio delle prestazioni energetico-ambientali dei sistemi per la generazione, la trasformazione e l’utilizzo dell’energia, con lo scopo di promuovere l’eco-efficienza a tutti i livelli e seguendo un approccio da “risorsa” a “rifiuto”, in accordo alle norme ISO della serie 14040.

Più in particolare, gli obiettivi specifici si articolano su due livelli:

Dal punto di vista applicativo, i membri del GdL promuovono l’impiego della metodologia LCA al fine di:

  1. Analizzare i sistemi per la generazione dell’elettricità
  2. Raccogliere e valutare informazioni inerenti agli impatti specifici per la produzione dell’energia elettrica in riferimento alle differenti tecnologie impiegate a livello nazionale ed internazionale, e basate sia sullo sfruttamento di fonti energetiche fossili che rinnovabili, al fine di elaborare confronti su basi oggettive;
  3. Raccogliere dati di campo relativi al contesto italiano di produzione dell’energia elettrica;
  4. Indagare ed eventualmente elaborare possibili soluzioni progettuali che migliorino l’eco-efficienza delle tecnologie investigate;
  5. Studiare tecnologie innovative ad elevata efficienza, con particolare riguardo alle tecnologie basate sulle fonti rinnovabili di energia.

Dal un punto di vista metodologico, i membri del GdL supportano la diffusione e l’ampliamento delle conoscenze relative alla specificità dello strumento LCA nel settore dell’energia e delle tecnologie sostenibili al fine di:

  1. Sviluppare approcci metodologici in relazione alle problematiche e alle peculiarità dei sistemi e dei prodotti connessi all’energia (modellizzazione, uso dei dati, individuazione delle categorie di impatto e dei modelli di caratterizzazione più appropriati per il calcolo degli indicatori di impatto);
  2. Promuovere una comunicazione ambientale trasparente, oggettiva ed efficace nei confronti dei vari stakeholders;
  3. Condividere possibili collaborazioni in progetti di ricerca a livello nazionale ed internazionale;
  4. Promuovere il confronto tra la comunità scientifica e il mondo delle imprese ed organizzazioni mediante iniziative di divulgazione, approfondimento, formazione.

Attività svolte

Organizzazione del seminario “Strategies for a low carbon building sector: international experiences”, Palermo, 22 marzo 2016. Il seminario è stato organizzato in collaborazione con l’Annex 57 dell’International Energy Agency, il corso di dottorato in Energia e Tecnologie dell’Informazione dell’Università degli Studi di Palermo, l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria e il Centro di Ricerca CRIM-SAFRI.

Pubblicazione del libro R. Basosi, M. Cellura, S. Longo, M. L. Parisi (Eds.), Life Cycle Assessment of Energy Systems and Sustainable Energy Technologies – The Italian Experience, Springer, Green Energy and Technology, 2019, ISSN 1865-3529, ISBN 978-3-319-93739-7.

Documenti e pubblicazioni

Composizione:

Coordinatori

Sonia Longo – Dipartimento di Ingegneria, Università degli Studi di Palermo
Maria Laura Parisi – Dipartimento di Biotecnologie, Chimica e Farmacia, Università degli Studi di Siena

Per contattare i Coordinatori: retelcagdlenergia@gmail.com

Partecipanti